Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Impresa e sviluppo

 

Vai al sito Cultura e società

 

Vai al sito Natura e ambiente

 

Vai al sito Turismo e tempo libero

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

Tuscia Romana online

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Maggio 2011

 

Locandine di pubblici eventi - formato testi doc ed immagini jpg - proposte a eventi@tusciaromana.info

La Redazione pubblica esclusivamente eventi di rilevanza culturale, pubblici e meglio ancora se gratuiti, ma soprattutto non associabili a Partiti o Movimenti Politici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Gestione del Museo del Duomo"

"Visita a Napoli sotterranea"

"Visite guidate ai monumenti di Viterbo"

"Libera Università delle Donne"

"A tavola con gli Etruschi"

"Attività culturali del Gruppo Archeologico del Territorio Cerite"

"Il Calendario 2011 di Passaggio 19"

"... L'Italia tutta intera"

"I Viaggi dell'Anima"

"Concerti di Musica Classica a Bracciano"

"L'Apollo di Vicarello"

"Discesa del Tevere in canoa: arrivo a Roma"

Vittoria Panunzi - "Untitled"

"Festa di Calendimaggio"

"Appuntamenti con gli Etruschi"

"Rosa di sera"

"Bracciano in Musica per il Giappone"

"Le attività culturali di Calcata"

"2° Salone dell'Editoria Archeologica"

"ArcheoLogos per ragazzi tra i 15 e i 18 anni"

"ArcheoLabor per ragazzi tra i 10 e i 14 anni"

"Est Film Festival 2011"

 

- 2009 

- 2010  

- 2011

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

 

 

 

 

“Festa di Calendimaggio”

 

 

Sabato 7 e domenica 8 Maggio 2011

a Treia, Macerata

 

 

 

 

 

Wesak, Beltane, Calendimaggio

 

27° Anniversario del Circolo Vegetariano VV.TT.

e inaugurazione della nuova Sede di Treia

 

 

Programma generale per la grande festa a Treia del 7 e 8 maggio 2011

 

In occasione del 27° Anniversario della fondazione del Circolo vegetariano VV.TT. e per inaugurarne la nuova Sede, si terranno a Treia, Macerata, due giorni di celebrazioni ed eventi culturali e ludici.

 

 

 

 

 

 

Maggio è il mese dedicato tradizionalmente alla Madonna, la "Grande Madre", ai matrimoni, alla fioritura ed alla bellezza della natura, il segno zodiacale relativo è quello del Toro, in occidente, e del Serpente in Cina, simboli di saggezza e conoscenza.

 

Inoltre ci troviamo in prossimità del Wesak, ovvero la nascita del Buddha.

Perciò da parecchi anni celebriamo la Festa di Maggio (verso i primi del mese), chiamata anticamente dai Celti Beltane, ovvero il periodo situato a metà fra l’equinozio di primavera ed il solstizio estivo (astronomicamente il giorno corretto è il 5 maggio), in questo periodo si celebra anche il Calendimaggio Cristiano.

 

 

Quest’anno i festeggiamenti si tengono a Treia nel fine settimana del 7 ed 8 maggio e comprendono vari aspetti della conoscenza della natura e della vita, in particolare ci occuperemo di cure naturali, agricoltura biologica, alimentazione bioregionale, spiritualità della natura, canti armonici e passeggiate erboristiche.

 

L’antica città di Treia conservava la tradizione matristica, sotto forma di culto alla Dea Iside, che poi si trasformò in venerazione della Madonna Nera.

La prerogativa dei questa fede è quella di mantenere la vicinanza fra l’uomo e la natura, nel riconoscimento che la natura stessa è la nostra casa e la matrice di ogni vita.
 


Quest’anno in particolare si terrà,
il primo giorno, il 7 maggio 2011, una tavola rotonda per parlare dei metodi di cure naturali e medicine alternative, alimentazione ed agricoltura bioregionale, compresa la presentazione di libri in tema, e per l’occasione sono invitati esperti naturopati ed erboristici, chimici, psicologi, dietisti, rappresentanti dei consumatori e specialisti in agricoltura ecologica per un necessario dibattito e confronto sulle varie discipline e su come poter mantenere l’organismo e l’ambiente in buona salute.

 

L’incontro sarà allietato anche da esibizioni poetiche e canore e da letture sulla tradizione contadina.
 


Il secondo giorno, l’8 maggio 2011, saremo invece sul campo per apprendere i rudimenti dell’erboristeria e del riconoscimento delle erbe spontanee commestibili.

 

Inoltre si potrà partecipare ad un semplice laboratorio per la preparazione di prodotti erboristici casalinghi, soprattutto derivati dai petali di rosa che in questo momento dell’anno abbondano.

 

 

Nello stesso giorno potremo condividere il cibo bioregionale vegetariano da ognuno portato, per un assaggio conviviale.

 

È previsto anche un momento di sharing delle esperienze da ognuno vissute sui temi trattati.

 

 

Si tiene anche un simposio sui temi generali trattati in cui ognuno è invitato a portare del cibo vegetariano che verrà fraternamente condiviso nella nuova sede del Circolo.


La manifestazione prevede la partecipazione ed il patrocinio del Comune e dell’Accademia Georgica di Treia.

 

 

 

Per informazioni ed adesioni:

Caterina Regazzi e Paolo D’Arpini

Via Mazzini 27

62010 Treia (MC)

0733 216 293

333-602 30 90

circolo.vegetariano@libero.it

www.circolovegetarianocalcata.it

 

(Continua)