Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Impresa e sviluppo

 

Vai al sito Cultura e società

 

Vai al sito Natura e ambiente

 

Vai al sito Turismo e tempo libero

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

Tuscia Romana online

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Maggio 2011

 

Locandine di pubblici eventi - formato testi doc ed immagini jpg - proposte a eventi@tusciaromana.info

La Redazione pubblica esclusivamente eventi di rilevanza culturale, pubblici e meglio ancora se gratuiti, ma soprattutto non associabili a Partiti o Movimenti Politici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Gestione del Museo del Duomo"

"Visita a Napoli sotterranea"

"Visite guidate ai monumenti di Viterbo"

"Libera Università delle Donne"

"A tavola con gli Etruschi"

"Attività culturali del Gruppo Archeologico del Territorio Cerite"

"Il Calendario 2011 di Passaggio 19"

"... L'Italia tutta intera"

"I Viaggi dell'Anima"

"Concerti di Musica Classica a Bracciano"

"L'Apollo di Vicarello"

"Discesa del Tevere in canoa: arrivo a Roma"

Vittoria Panunzi - "Untitled"

"Festa di Calendimaggio"

"Appuntamenti con gli Etruschi"

"Rosa di sera"

"Bracciano in Musica per il Giappone"

"Le attività culturali di Calcata"

"2° Salone dell'Editoria Archeologica"

"ArcheoLogos per ragazzi tra i 15 e i 18 anni"

"ArcheoLabor per ragazzi tra i 10 e i 14 anni"

"Est Film Festival 2011"

 

- 2009 

- 2010  

- 2011

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

 

 

 

 

“Il Calendario 2011 di Passaggio 19”

 

 

Da subito

ordinabile inviando una mail a

ituscimail@tin.it

 

 

 

Di cosa parliamo quando diciamo "Italia".

In arrivo il Calendario 2011 di Passaggio 19!

 


Passaggio 19 è una mia canzone: un casello ferroviario avvolto nelle nebbie, due misteriose anziane e un'adolescente che sogna e sogna.
 

Nel 2011 questa storia incrocia quella dell'Italia intera e dei sui 150 anni e diventa evento multimediale: musica, cinema, fotografia e tante storie da scoprire poco alla volta (si aggiungono un capotreno di razza, un treno di linea -pendolari, un binario sacro).
 


Vi proponiamo il Calendario come primo passo, affinchè accompagni i dodici, speriamo brillanti come la sua carta, mesi del 2011.
 

L'augurio è che l'Italia buona e da ricordare non sia quella degli uomini che ci hanno preceduto, ma la nostra, quella che facciamo tutti i giorni, tutte le generazioni viventi, con le nostre storie fertili grazie alle grandi (e piccole) storie, con il nostro modo di tramandare e di mostrare.
 


 

 

 

 

 

Il Calendario è online sui nostri siti e si può ordinare inviando una mail a ituscimail@tin.it con in oggetto "Calendario".

 

I primi 100 potranno riceverlo a casa per il solo contributo di spese postali di 5 euro.
 

 

 

Il 19 maggio è uscito su Youtube il videoclip "Passaggio 19".

 

Chi già conosce il progetto sa che momento importante e atteso è questo, finalmente un altro tassello della "saga ferroviaria" è al suo posto.
 

Da oggi 26 maggio è online il nuovo sito di questa affascinante storia www.violabuzzi.com/passaggio19.

 

Sul sito trovate le foto di scena e di backstage ed i materiali prodotti e in produzione, dettagli e curiosità sui protagonisti che andremo arricchendo strada facendo con i vostri contributi.
 

È in preparazione una nuova performance a partire dall'autunno.

Fino a domenica 29 è possibile votare il video cliccando sul link "Ligabue Campovolo" che troverete in home page!
 

Grazie se vorrete dare una mano a questo lavoro a viaggiare e volare sempre più lontano.

 

 

 

Viola Buzzi
iTusci
www.itusci.it
www.violabuzzi.it

 

 

 

 

L'Associazione Culturale "iTusci"

 

 

Nel 1995 un gruppo di ricercatrici e musiciste dell'area altolaziale della Tuscia s'incontra su un tema caro al viterbese: il brigantaggio di fine ottocento.

 

Da quest'incontro nel 1996 nasce "Doppiette e Rosari percorso in musica tra i briganti di confine", spettacolo di musica e teatro di Viola Buzzi che sarà rappresentato in varie forme e in molte regioni d'Italia nei tre anni a seguire.
 


Su quest'esperienza di ricerca e nuova scrittura intorno alle tradizioni locali dell'alto Lazio, Maria Vittoria Bosco e Viola Buzzi, insieme col gruppo di musicisti e tecnici formatosi in quegli anni, nel 1998 fondano l'Associazione iTusci.


L'Associazione, che ha soci in tutta Italia, ha finora lavorato in due direzioni: la riproposta didattica delle tradizioni locali italiane da un lato e la produzione di eventi e spettacoli originali sui luoghi e sul territorio della Tuscia dall'altro.
 


L'Associazione iTusci è un catalizzatore delle tradizioni, della cultura, della storia.
Il lavoro complessivo che ha svolto in questi anni di progettazione di dialogo costante con la popolazione e con le amministrazioni locali, non solo ha dimostrato come diversità culturali e ambiente si sposino felicemente, ma anche come questo binomio costituisca una risorsa fondamentale per l'economia del territorio, per le nuove occupazioni.


Per reinventare una qualità della vita migliore, che poggi sulla memoria del proprio passato e proietti la consapevolezza di sé nel futuro.


 

 

Associazione Culturale iTusci

Sede Legale Via T. Accorsini 16

Acqupendente, Viterbo
0763 732 066

ituscimail@tin.it

www.itusci.it

 

 

 

Visita volentieri i siti www.itusci.it e www.italiani150.it

 

(Continua)