Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

 

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il territorio della Tuscia Romana

Il fenomeno del termalismo

Il materiale in questa pagina è redatto da Luciano Russo

Pagina in costruzione: rinnovare la pagina con il browser per essere sicuri di visualizzarne la versione più recente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il fenomeno del termalismo – Approfondimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Guida alle acque sorgive del territorio (continua)

Termalismo antico e moderno nel Lazio

 

Guida alle acque sorgive del territorio

Acque minerali nel Lazio

Termalismo antico e moderno nel Lazio

 

Pagina di origine

La classificazione chimico-fisica delle acque

 

Flaviano Sanna - Una presentazione

Luciano Russo – Una presentazione

 

Prima pagina del sito  

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

Guida alle acque sorgive

del territorio (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Termalismo antico e moderno nel Lazio”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Regione Lazio, Assessorato Sviluppo Economico ed Attività Produttive
Ing. Flaviano Sanna et alteri
Edizioni Quasar, Roma, 1999
Formato 17x24 cm, brossura, 280 pagine, 124 illustrazioni
Prezzo € 20,65
ISBN 88-7140-147-6

 

 

Il fenomeno del termo-mineralismo, la storia degli impianti termali, i caratteri geologici, idrologici ed idrogeologici della regione Lazio, lo sfruttamento delle risorse termali, il regime delle concessioni: un’utilissima guida per tutti gli interessati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sommario

 

 

Premesse

 

 

I. Il termalismo dall’età antica all’epoca moderna

Terme e termalismo nell’età antica: Aspetti terapeutici dei bagni; I Romani e le terme; Organizzazione delle terme; Quando si andava alle terme: orari e tariffe; Gli ambienti termali e la loro funzionalità; Il percorso del bagno nelle terme; I sistemi di riscaldamento dell’acqua e dell’aria; L’approvvigionamento e lo smaltimento dell’acqua; L’approvvigionamento del combustibile; Attività connesse con i bagni: cure estetiche, attività culturali e sportive; Le terme e la città; Le terme a Roma e nell’Impero; Una lezione di architettura.

 

Diffusione, aspetti curativi ed evoluzione degli impianti: Diffusione delle sorgenti; Proprietà curative; Evoluzione degli impianti.

 

La riscoperta del termalismo in epoca moderna; sua rinascita nel ‘400-500.

 

 

II. Gli impianti termali antichi

 

Terme di Bacucco; Terme delle Zitelle - Bussete; Terme del Prato; Terme Taurine - Aquae Tauri; Aquae Caeretanae; Terme di Vicarello - Aquae Apollinares Novae; Terme dette dei Gracchi - Aquae Nepesinae; Terme di Veio - Bagni della Regina; Terme di Terracina - Neptuniae Aquae.

 

 

III. Il termalismo nella geologia della Regione Lazio

 

Le Acque termo-minerali del complesso vulcanico vulsino, cimino e vicano: Lineamenti geologici generali; Idrogeologia; Manifestazioni termo-minerali; Sorgenti mineralizzate fredde.

 

Le risorse termo-minerali delle provincie vulcaniche sabatina  e laziale: Area sabatina: lineamenti geologici generali; Idrogeologia dell’area sabatina: bacino del lago di Bracciano; Sorgenti minerali; Sorgenti termali; Il distretto del Vulcano laziale; Acque mineralizzate: Tivoli.

 

Il Lazio meridionale e orientale: Stratigrafia dei monti Aurunci orientali; L’idrogeologia dei monti Aurunci; L’area delle terme di Suio; La provincia di Rieti; Stratigrafia; Tettonica; Fenomeni carsici.

 

 

IV. Gli aspetti medico-scientifici del termalismo

 

Le cure termali; Terapie inalatorie; Balneoterapia; Irrigazioni vaginali; Cura idropinica; Fangoterapia.

 

 

V. Il termalismo moderno e le sopravvivenze dell’antico

 

Area dei Monti Cimini: Terme del Bagnaccio - Aquae Passeris, Terme in proprietà Carletti, Terme dei Papi - Terme degli Ebrei, Terme di S.Maria in Selce, Terme del Bullicame, Terme di Paliano-Le Masse, Terme di Musignano, Terme di Orte; Area monti Sabatini: Terme di Stigliano - Aquae Apollinares Veteres; Area monti Albani: Terme di Cretone - Aquae Labanae, Terme di Tivoli - Aquae Albulae; Area monti Reatini: Terme di Cotilia - Aquae Cutiliae, Terme di Antrodoco; Area monti Aurunci: Terme di Ferentino, Terme di Suio - Aquae Vescinae.

 

 

VI. Il regime regionale delle concessioni

 

Le concessioni: leggi e regolamenti, struttura dei controlli tecnico-amministrativi; Cenni storici; Disciplina normativa delle acque minerali e termali; Legge regionale 26 giugno 1980, n. 90: Norme per la ricerca, coltivazione delle acque minerali e termali delle Regione Lazio; Legge regionale 22 luglio 1993, n. 31; Commissione consultiva. Bibliografia essenziale. Glossario. Elenco degli impianti termali.

 

 

Carta degli impianti termali nella Regione Lazio (fuori testo).

 

 

In questo

 

“... territorio ricco di potenzialità e risorse, oggi una grande opportunità per la valorizzazione ed il rilancio degli aspetti sociali, ambientali e culturali, di tutti quei centri dove queste emergenze naturali si manifestano in maniera più o meno incisiva. Le prime testimonianze sull’uso dell’acqua termale...

 

... risalgono agli Etruschi...”

 

Marzio Febbo, Direttore del Dipartimento Sviluppo Economico e Attività Produttive

 

 

Il volume è stato realizzato dalla Regione Lazio, Assessorato Sviluppo Economico e Attività Produttive nel 1999.