Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Redazione e informazione

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

Vai al sito Natura e ambiente

 

Vai al sito  Turismo e tempo libero

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UnionTuscia™, l'Unione degli Imprenditori della Tuscia Romana™

La progettualità di UnionTuscia – Nel nostro piccolo possiamo fare grandi cose

Il materiale originale in questa pagina è © Luciano Russo e Bruno Panunzi: la Redazione ringrazia gli autori per averne autorizzato la riproduzione, la rielaborazione, l'adattamento e la pubblicazione nel portale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tuscia Valley Approfondimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il marketing territoriale – Perché e come promuovere la Tuscia Romana (continua)

Gli strumenti (continua)

Strutture ed eventi di richiamo

 

Il marketing territoriale – Perché e come promuovere la Tuscia Romana
L’analisi e la pianificazione delle azioni
Gli attori e l'azione
Gli strumenti
La complessità degli strumenti operativi
Incentivi alle imprese
Strutture ed eventi di richiamo
L'accesso alle risorse comunitarie e nazionali
La comunicazione interna
La comunicazione esterna
I Patti Territoriali
Lo Sportello Unico per le Attività Produttive

 

 Pagina di origine

 

Bruno Panunzi Una presentazione

Luciano Russo – Una presentazione

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

 

 

Il marketing territoriale – Perché e come promuovere la Tuscia Romana (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli strumenti (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Strutture ed eventi di richiamo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Frequentemente usate sono anche le strategie per accrescere il gradi di "attrattività" di un territorio:

 

- nuove strutture di alto richiamo, come la creazione di musei di rilevanza territoriale, il decentramento di sedi istituzionali, la costituzione di parchi tematici di intima relazione alle caratteristiche fondamentali del territorio;

 

- grandi eventi, come la promozione di gare sportive di risonanza, di periodici avvenimenti culturali nazionali o internazionali, eventi a carattere religioso ecc.

 

 

La realizzazione di una o più strutture di alto richiamo - sempre nel contesto di più vasti progetti urbanistici, architettonici, ambientali, archeologici o artistici di eccellenza - può decisamente contribuire a migliorare l’immagine di un territorio aumentandone la visibilità ed attraendo importanti flussi di visitatori, cui proporre  in breve tempo una nuova, positiva percezione del luogo.

 

Lo stesso processo di preparazione ad eventi di questo livello, implica la mobilitazione simultanea e sinergica di risorse locali pubbliche e private ed aggiuntive da parte di Autorità Provinciali e Regionali, flussi finanziari notevolmente al di sopra della norma e l'accelerazione prioritaria di ogni procedura autorizzativa e realizzativa.

 

 

La forte concorrenzialità ormai esistente tra città e territori per quanto riguarda proprio questi interventi dimostra la diffusa e radicata convinzione che strategie come queste possano produrre (e producano!) effetti di rapido posizionamento del territorio sui mercati e di innesco di processi a breve, medio e lungo termine di sviluppo e rivitalizzazione del territorio.