Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Redazione e informazione

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

Vai al sito Natura e ambiente

 

Vai al sito  Turismo e tempo libero

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UnionTuscia™, l'Unione degli Imprenditori della Tuscia Romana™

La progettualità di UnionTuscia – Nel nostro piccolo possiamo fare grandi cose

Il materiale originale in questa pagina è © Luciano Russo: la Redazione ringrazia l'autore per averne autorizzato la riproduzione, la rielaborazione, l'adattamento e la pubblicazione nel portale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tuscia Valley Approfondimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il boom dell'“incubazione” (continua)

I BIC Europei (continua)

L'associazione EBN – "The European BIC Network"

I BIC – "Business Innovation Centres"

 

Il boom dell'“incubazione”
Un fenomeno che nasce in America
I BIC Europei
L'iniziativa comunitaria "B2 Europe" o "Business To Europe"
L'associazione EBN – "The European BIC Network"
I BIC –
"Business Innovation Centres"

 

 Pagina di origine

 

Luciano Russo – Una presentazione

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

 

 

Il boom dell'“incubazione” (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I BIC Europei (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'associazione EBN – "The European BIC Network"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Creata nel 1984, la EBN è un'associazione "non-profit", parte dell'iniziativa comunitaria B2 Europe, con sede a Bruxelles, dove lavorano una decina di persone.

 

Offre servizi che mirano a coordinare le attività dei "BIC" - "Business Innovation Centres", cioè Centri di Innovazione Imprenditoriale (!), sviluppando e promuovendo il concetto o "format" dei BIC nei Paesi dell'Unione Europea e nel mondo.

 

Grazie al considerevole sviluppo durante questi 20 anni la rete conta oggi 160 Centri BIC in 21 paesi, oltre  a circa 70 centri associati che comunque ne condividono gli obiettivi di assistenza e sviluppo delle PMI - le micro, piccole e medie imprese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I BIC – "Business Innovation Centres"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I BIC sono un'organizzazione di supporto, pubblica o privata, per piccole e medie imprese di carattere innovativo e, in modo più generico, per gli imprenditori locali.

 

 

Sono infatti intesi quali strumenti di innovazione per lo sviluppo economico a livello regionale e, come tali, devono offrire:

 

- servizi di "core business", cioè essenziali alle attività imprenditoriali, quali ricerca ed individuazione attiva di progetti altamente innovativi, individuali, collettivi, di imprenditori o di imprese di piccola scala, guida strategica, poi, durante una eventuale incubazione, analisi dei rischi, aiuto alla pianificazione del business, tutoraggio, accesso a locali e finanziamenti, e, infine, al "follow-up" dopo la creazione d'impresa, metodi di ottimale gestione finanziaria, internazionalizzazione e guida attiva verso attuali provider o fornitori di servizi aziendali ed altre organizzazioni di potenziale supporto al consolidamento e alla crescita dell'impresa;

 

- servizi ed attività complementari, qualora in zona non vengano già offerti da altri soggetti in altro modo, come incubazione fisica e relativi servizi esclusivamente a favore di progetti innovativi, internazionalizzazione di progetti innovativi, assistenza tecnologica a progetti innovativi, cosiddetto "spin-off" e "spin-out engineering", formazione manageriale di imprenditori innovativi, cooperazione, incluso cosiddetto "clustering", tra imprese innovative.

 

 

I BIC devono quindi:

 

- contribuire allo sviluppo economico sia regionale che locale attraverso la creazione di nuove imprese di piccola scala innovative e progetti, di carattere altrettanto innovativo, all'interno delle imprese di piccola scala già esistenti;

 

- offrire una gamma completa di servizi e la guida strategica necessari all'implementazione di progetti imprenditoriali innovativi;

 

- agire come promotori di imprenditorialità, sì favorendo la creazione di nuove imprese davvero innovative, ma aiutando anche le imprese già esistenti a rinnovarsi, in un nuovo contesto di internazionalizzazione, gestendo le risorse nel modo più efficiente ed efficace possibile.

 

 

I BIC possono anche:

 

- creare Incubatori o "Business Resource Centres", specificamente dedicati  all'innovazione, i quali devono essere ufficialmente riconosciuti dalla Commissione Europea attraverso una apposita certificazione.